Smart working dopo il Covid?

Pensate che le aziende continueranno a scegliere lo smart working per i propri dipendenti, almeno un giorno la settimana, con i relativi vantaggi?

Sicuramente ci saranno grosse novità.
Molto probabilmente, per chi potrà, ci sarà una sorta di rotazione del personale con la possibilità di lavorare da casa anche più di un giorno alla settimana.

È importante, non me lo auguro soltanto come gestore di coworking, che si comprenda quanto prima la differenza tra home working (a casa, il parametro principale sovente rimane l’orario di lavoro) e Smart working (lavora dove vuoi, il parametro diventa il raggiungimento dell’obiettivo)

1 Mi Piace

Anche e soprattutto per le donne, madri, lavoratrici. Risparmiare lunghi tempi di trasferta significa riservare più tempo di qualità per la propria famiglia e per se stessi.

Sarebbe bello che fosse veramente smart working e non solo telelavoro. Comunque le aziende, dopo il primo periodo di rodaggio, hanno sicuramente verificato che il lavoro “agile” è sicuramente sinonimo di maggiore produttività.

2 Mi Piace